Scopri quali azioni intraprendere per ottenere buone recensioni on line ed affrontare quelle cattive senza perdere la faccia.


Nel web conta la fiducia, una fiducia che va costruita passo passo, ma soprattutto una fiducia che viene confermata da chi ha usufruito dei nostri servizi/prodotti prima di altri. Ecco allora che le recensioni on line diventano fondamentali per aumentare la propria web reputation, ma convincere un cliente a scrivere due righe per raccontare la sua esperienza non è semplice… come fare?

Chiedi una recensione on line

Il primo passo per ottenere una recensione è chiederla. Sembra una banalità, ma molte aziende restano con le mani in mano in attesa che qualche vecchio cliente prenda in mano il proprio pc o il proprio smartphone per lasciare una recensione su Google o su altri canali. Parliamoci chiaro: come può un cliente capire che sei interessato alla sua opinione, se sei tu il primo che non la chiede? Utilizza quindi un approccio propositivo e sii tu stesso a chiedere una recensione, vedrai che i commenti e le stelline non tarderanno ad arrivare.

Offri un incentivo

Fare una recensione costa tempo e fatica, e molti dei clienti che hanno già usufruito dei tuoi prodotti e servizi sono così intenti a godere dei benefici che gli hai portato, che si dimenticano di fare una recensione. Offrire un incentivo, come uno sconto sul prossimo acquisto o un piccolo omaggio, può essere un’ottima via per ringraziarli del loro impegno e spingerli a dire la loro con più facilità, soprattutto se si sono trovati bene e non vedono l’ora di collaborare ancora con te.

Spiega come e dove lasciare una recensione

Altro tallone d’Achille delle recensioni on line è il dove farle: mando una mail? Lascio una stellina? Metto un pollice in su? Anche in questo caso è bene essere sempre specifici con i clienti e dire esattamente dove avresti piacere che lasciassero la loro recensione. Per alcune aziende Facebook è ancora fondamentale, per altre è meglio una recensione direttamente sul proprio sito, per altre ancora LinkedIN, e ovviamente non dimentichiamo Google, il sovrano indiscusso delle ricerche on line che utilizza le recensioni non solo per trasmettere fiducia ai tuoi potenziali clienti, ma anche per premiare il tuo sito nei risultati di ricerca.

Inoltre è importante che, una volta spiegato dove, specifichi anche il come:

  • – Compila il form a questa pagina
  • – Vai su Facebook alla pagina Ester Mignani Dillosulweb e clicca sulle stelline
  • – Vai su Google e clicca su “Scrivi una recensione” nella colonna di destra

E così via.

Più sarai chiaro, più probabilità avrai che anche i clienti meno smart possano lasciare la loro recensione.

Proponi un questionario

L’ansia da pagina bianca colpisce gli scrittori, figurati chi non è abituato a scrivere e si ritrova a voler lasciare una recensione che diventerà pubblica per tutti gli utenti del web. Per andare incontro ai tuoi clienti e spronarli a dire la loro sul tuo operato, quindi, proponi un questionario che, con brevi e semplici risposte, li aiuti a focalizzare l’attenzione su cosa gli è piaciuto e cosa no.

Ecco qualche esempio:

  • – Hai ricevuto il prodotto in tempo?
  • – Il nostro intervento è stato puntuale?
  • – Il nostro preventivo era chiaro?
  • – Reputi il nostro staff gentile e disponibile?
  • – Sei soddisfatto del tuo acquisto?
  • – La merce corrispondeva alla descrizione?

Queste brevi domande aiutano il tuo cliente a organizzare le idee e scrivere una recensione che metta in luce i tuoi veri punti di forza, ma aiuta anche te a capire cosa non va e cosa puoi migliorare.

Come gestire le recensioni negative

Sebbene il mio augurio sia quello di ricevere solo recensioni positive, può capitare anche di ricevere recensioni di clienti scontenti del tuo operato. Ovvio, la cosa di primo acchito infastidisce, ma fai sbollire la rabbia, rispondi in modo gentile, impara dai tuoi errori e offriti di rimediare, ad esempio invitando l’autore a testare nuovamente i tuoi prodotti/servizi per verificare che hai fatto tesoro dei suoi commenti e ora sai gestire meglio gli aspetti che ti ha criticato in passato.

Le recensioni on line servono più a te che ai tuoi futuri clienti, perché ascoltando cosa gli altri hanno da dire sui tuoi prodotti e servizi, puoi agire di conseguenza per potenziare i tuoi punti di forza e migliorare le tue debolezze, ed ambire a diventare “leader di settore”, qualunque sia la tua attività.

Recensioni on line come ottenerle e renderle fruttuose

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sulle tue pagine social!