Devi scrivere la pagina Chi siamo del tuo sito e non sai da che parte partire? Leggi questo post e scopri cosa serve per un buon copy della pagina Chi siamo.

La pagina Chi siamo è presente pressoché in ogni sito web e descrive l’azienda che sta dietro ai prodotti e i servizi proposti nelle altre pagine. Può assumere diversi nomi, dall’amichevole Chi sono al meno confidenziale L’azienda, ma la sua sostanza non cambia. Ecco quali contenuti deve avere e come scriverli per renderla una pagina efficace.

L’obiettivo della pagina Chi siamo

Prima del “cosa”, iniziamo a capire il “perché”. Perché devi scrivere la pagina Chi siamo, ma soprattutto, perché i tuoi potenziali clienti la leggono?
Dal punto di vista dell’azienda o del professionista che la scrive, la pagina Chi siamo è una presentazione della propria attività, mentre per il cliente deve contenere quel fattore determinante che rende l’azienda, o il professionista, il fornitore giusto. Con la pagina Chi siamo dobbiamo quindi descrivere il nostro mondo e i nostri valori, ma nel frattempo trasmettere fiducia ai lettori e dar loro una motivazione valida per contattarci.

A bene vedere, questi due punti di vista non sono poi così diversi: i valori in cui crediamo sono i nostri segni distintivi ed evidenziarli nel modo giusto ci permette di dare al lettore la motivazione che sta cercando per entrare in contatto diretto con noi.

Come comunicare nel Chi Siamo

Nella pagina Chi siamo il lettore si aspetta di capire cosa puoi fare per lui e quali sono i tuoi tratti distintivi. Le tematiche più trattate nelle pagine Chi siamo sono in genere:

  • Nascita all’azienda
  • Settori di riferimento
  • Investimenti passati e futuri

Questi argomenti sono più che validi, ma per essere efficaci devono essere trattati nel modo giusto e non ridursi all’autocelebrazione dei traguardi aziendali.

Quando descrivi le tappe fondamentali della tua azienda nella pagina Chi siamo devi quindi cambiare prospettiva e trasformare i tuoi traguardi in strumenti utili per il lettore. Quello che è la storia aziendale può diventare uno strumento per dimostrare affidabilità, quello che è investimento si trasforma in propensione all’innovazione, i settori di riferimento evidenziano le competenze acquisite, e così via.

Nella pagina Chi siamo, così come nelle altre pagine del tuo sito web, cerca di comunicare ciò che è utile al tuo cliente, sottolineando solo gli aspetti che concorrono ai suoi obiettivi, non ai tuoi obiettivi di autocelebrazione.

Le tematiche da trattare nella pagina Chi siamo

Dopo questo preambolo sul perché e sul come, ecco qualche punto che a mio avviso non può mancare nella pagina Chi siamo, fermo restando che la scelta di un tema piuttosto che un altro dipende dalla singola azienda, dalle sue caratteristiche, dai suoi valori e dall’utilità che le informazioni fornite possono avere per i potenziali clienti.

Cosa fai nel concreto

La prima cosa che i clienti vogliono leggere è il vantaggio che puoi loro offrire. Prima di parlare della tua azienda, quindi, vai subito al sodo e specifica cosa fai nel concreto per facilitare la vita di chi ti legge.

Quando è nata l’azienda

Luogo e data di fondazione aiutano a far capire che non sei l’ultimo arrivato o che, se lo sei, è perché sei intraprendente e proiettato verso il futuro. Se l’azienda è datata, una bella fotografia in bianco e nero degli anni ’70 trasmette un maggiore senso di solidità; se è più recente, meglio una foto smart, con giovani fiduciosi nel domani e felici di buttarsi in nuove avventure.

La storia aziendale in breve

3/4 righe al massimo per far capire che dietro alla tua azienda c’è un progetto che sta crescendo… l’albero genealogico con la nonna Luisa che ha sposato nonno Peppino, i loro 3 figli che hanno preso le redini dell’azienda, ma che poi hanno litigato, per concludere con vita, morte e miracoli del nipote che ha ritirato il tutto non da molto valore aggiunto!

I mercati di riferimento

Specificare dove hai esperienza e a quali mercati ti stai aprendo ti aiuta a selezionare meglio il tuo pubblico e ad entrare in empatia solo con chi cerca specifiche caratteristiche che tu hai. Ad esempio, il settore alimentare o medicale sono settori molto particolari e se specifichi che hai dimestichezza con i loro standard di lavoro, aumenti le possibilità che nuovi clienti ti contattino proprio perché cercano fornitori fidati per questo settore.

Le collaborazioni con aziende estere

Anche specificare che collabori già con l’estero facilita le relazioni con potenziali clienti oltralpe. Attenzione, però, le collaborazioni devono essere veritiere: se i tuoi prodotti vengono montati su pezzi più grandi fatti dal tuo vicino di casa, che vengono montati su pezzi più grandi, che vengono montati su pezzi più grandi che poi sono venduti al mercato americano, tu non puoi ritenerti un’azienda internazionale, perché fatturi solo al tuo vicino di casa e non hai rapporti diretti con l’azienda estera che acquista il prodotto finito.

Referenze

Nell’ottica di dare esempi concreti della tua professionalità e spingere il lettore a darti fiducia, può essere utile inserire nel Chi siamo la lista delle tue referenze, meglio se con commenti dei clienti sul tuo operato.

Un anticipo dei servizi

La pagina Chi Siamo può essere un buon trampolino di lancio per visitare il tuo sito. Dedica un paragrafo o una piccola sezione ad anticipare i tuoi servizi, i lettori saranno incuriositi e andranno a scoprirli nel dettaglio, ma solo se dai loro la possibilità di cliccare sui nomi e navigare nelle pagine senza passare dal Menu.

I tuoi contatti

Se un lettore arriva a leggere fino in fondo la pagina Chi siamo, stai pur certo che è molto interessato alla tua offerta e non vede l’ora di contattarti. Perché allora obbligarlo a tornare in alto alla pagina e cercare i contatti nel Menu? Concludi la pagina Chi siamo con un link diretto ai Contatti, oppure inserisci subito il tuo numero di telefono e la tua mail per aumentare le possibilità di creare un filo diretto con chi ha appena letto la tua presentazione.

Vuoi migliorare la tua pagina Chi siamo per renderla più efficace?

Contattami!

 

Pagina Chi Siamo cosa scrivere

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sulle tue pagine social!